Ein Projekt des Schweizerischen Gemeindeverbands.
Un projet de l’Association des Communes Suisses.
Un progetto dell’Associazione dei Comuni Svizzeri.

Il Premio Democrazia 2018 va alla Landsgemeinde Kloten

13.12.2018

L'associazione Landsgemeinde Kloten riceve il Premio Democrazia 2018 della Nuova Società Elvetica (NSE) per il suo esemplare «Laboratorio di democrazia». Il premio, del valore di 10’000 franchi, sarà consegnato il 15 giugno 2019 in occasione della prossima Landsgemeinde a Kloten.


Con la Landsgemeinde Kloten il Comune aeroportuale ha uno strumento democratico grazie al quale tutta la popolazione che vi abita o lavora può contribuire allo sviluppo della «sua» Kloten. Tutti gli abitanti possono avviare progetti che servono alla comunità e tutti hanno diritto di voto nella Landsgemeinde in cui si votano questi progetti – compresi i bambini e gli adolescenti di età inferiore ai 18 anni e i residenti senza passaporto svizzero.

La Landsgemeinde Kloten inizia così dove si trovano le maggiori debolezze della partecipazione politica e dell'impegno democratico. Essa si rivolge a gruppi sociali che di solito partecipano meno alla politica: i bambini, i giovani e gli stranieri. La procedura trasparente e comunicata chiaramente dalla Landsgemeinde Kloten promuove la partecipazione politica di tutti i gruppi di popolazione collegati a Kloten e rafforza in tal modo l'identificazione con Kloten. «Il progetto soddisfa in modo esemplare le richieste e i criteri per un impegno politico-democratico di suc-cesso e sostenibile», afferma il presidente della giuria Franz Nyffeler. Anche il progetto «Vote Young Tour» dell’Associazione Parlamentare Giovanile dell'Oberland Bernese (jupa-beo.ch) è stato molto apprezzato dalla giuria. Questo progetto mira, con mezzi diversi e con grande impe-gno personale e apartitico, a incoraggiare i ragazzi a recarsi più spesso alle urne e a interessarsi di politica.

Con il Premio Democrazia, la NSE ricompensa regolarmente progetti che, nel contesto dei pro-cessi partecipativi, promuovono la partecipazione democratica e quindi rinforzano anche la comprensione della democrazia. L'invito a presentare proposte per il Premio Democrazia 2018 è stato realizzato in stretta collaborazione con l'Associazione dei Comuni Svizzeri, che promuove la partecipazione nei comuni con il suo progetto «in comune» (in-comune.ch).


Contatto:
Gerold Brändli, segretario, membro di giuria del Premio Democrazia NSE, Tel. 062 824 19 07
Claudia Hametner, direttrice supplente dell'Associazione dei Comuni Svizzeri, Tel. 076 587 45 45



Diese Webseite verwendet Cookies. Durch die Nutzung der Webseite stimmen Sie der Verwendung von Cookies zu. Datenschutzinformationen

Contatto

Associazione dei Comuni Svizzeri
Casella Postale, Laupenstrasse 35, CH-3001 Berna
Tel.: 031 380 70 00
verband(at)chgemeinden.ch

Seguiteci su

"In comune" auf Facebook (öffnet neues Browserfenster)

Associazione dei Comuni Svizzeri

Schweizerischer Gemeindeverband
 

2013. Tutti i diritti riservati. Per ulteriori informazioni potete consultare le «Informazioni legali generali, protezione dei dati».